Venerdi 2 Dicembre

Real, per Morata finale inatteso. Zidane svela: “ecco quale sarà il futuro di Alvaro”

LaPresse/Daniele Badolato

Dopo l’amichevole con il Chelsea, Zidane svela che il futuro dell’attaccante ex Juventus Alvaro Morata sarà ancora al Real Madrid

LaPresse/Daniele Bottallo

LaPresse/Daniele Bottallo

Zidane, il futuro è Real – Trenta milioni di buoni motivi per rimanere al Real Madrid. Perché il finale della telenovela Morata è inatteso: “Alvaro è un giocatore del Real Madrid. Siamo molto felici di lui. E’ tornato a casa ed è certo che quest’anno resta qui”, le parole rilasciate da Zinedine Zidane dopo l’amichevole vinta dalla sua squadra sul Chelsea. Parole che capovolgono il ragionamento iniziale del club sull’attaccante spagnolo e chiudono definitivamente la porta ai corteggiatori: dopo aver esercitato la recompra (30 milioni di euro il costo dell’operazione) dalla Juventus, l’idea del Real era infatti quella di ottenere una plusvalenza importante con la cessione del calciatore che tanto bene aveva fatto in bianconero. Ma adesso le cose sono cambiate. Alvaro Morata sembra aver definitivamente convinto Zidane: niente da fare per Chelsea, Napoli (era lui la prima scelta per il dopo Higuain) e Arsenal, offerte tutte rispedite al mittente. E per lui valigie ormai definitivamente chiuse, il futuro di Morata sarà ancora a Madrid.