Domenica 4 Dicembre

Preolimpico Torino, la gioia di Belinelli: “grazie a tutti i dottori e fisioterapisti”

LaPresse/Reuters

Marco Belinelli sereno e pronto per l’esordio al Preolimpico di Torino: l’azzurro ha ricevuto l’ok dei medici per scendere in campo con la mascherina

Manca pochissimo ormai all’esordio degli azzurri al Preolimpico di Torino. Sei squadre si sfideranno nella città italiana per conquistare un solo passo in palio per le Olimpiadi di Rio 2016.

belinelliQuesta mattina Marco Belinelli si è sottoposto ad una visita medica per avere l’ok a scendere in campo questa sera, dopo il brutto infortunio di qualche settimana fa che lo costringe ad indossare una mascherina protettiva in volto. “Beli” ci sarà ed è felice di poter aiutare i suoi compagni: “voglio essere in campo, ho tanta voglia di giocare di aiutare i miei compagni a fare bene fin dall’inizio, quindi sono contento sono stati veramente bravi i dottori, tutti i fisioterapisti che abbiamo a nostra disposizione, abbiamo lavorato molto bene in questi giorni e continueremo a farlo“, ha dichiarato l’azzurro ai microfoni di Sky Sport.

E’ la prima partita di queste qualificazioni quindi dobbiamo veramente affrontarla con la mentalità giusta senza pensare che la tunisia sia una squadra facile da battere anche perchè non è così. Dobbiamo giocare un’ottima partita, siamo migliorati e dobbiamo continuare a farlo nel movimento della palla nella difesa, nell’aiutarci l’uno con l’altro. Vedo un gruppo molto carico che ha voglia di fare bene“, ha concluso Belinelli.