Lunedi 5 Dicembre

Preolimpico Torino, Belinelli: “c’è tanta pressione, ma dobbiamo avere fiducia”

LaPresse/Belen Sivori

Il commento di Marco Belinelli al termine della sfida di oggi al Preolimpico di Torino tra Italia e Croazia

Sono stanco ma felice per questa vittoria. Abbiamo giocato una buona gara contro una squadra al completo, con giocatori buoni e di alto livello. Siamo stati molto bravi noi a farci trovare pronti dal primo all’ultimo, facendo tutti un lavoro incredibile“. Marco Belinelli fotografa cosi’ ai microfoni di Sky la vittoria dell’Italia contro la Croazia al preolimpico di Torino che proietta gli azzurri alla semifinale di venerdì contro la perdente del match tra Messino e Grecia.

LaPresse/Belen Sivori

LaPresse/Belen Sivori

Adesso serve continuare così, c’è tanta pressione per il fatto che giochiamo in casa, ma dobbiamo avere fiducia nei nostri mezzi. Stasera è stato difficile ma grazie al lavoro di tutti siamo riusciti a portarla a casa e questo è importante anche per la fiducia. Sono consapevole che con la maglia dell’Italia conta il lavoro di squadra. Già l’anno scorso sono riuscito a farmi conoscere dai ragazzi, ad essere un leader per loro. Mi sono guardato attorno ed ho capito che questo è quello che serve. Abbiamo talento, siamo un gruppo fantastico“, ha detto il neo giocatore di Charlotte che ha raccontato dei colloqui telefonici con Michael Jordan. “Sono contento di andare a Charlotte, ho parlato con Michael Jordan al telefono un paio di volte, c’e’ voglia da parte loro di avermi in quella squadra“. (ITALPRESS)