Domenica 4 Dicembre

Pogba, i bianconeri tremano: “United? Sono alla Juventus. Per il momento”

Foto Daniele Bottallo / LaPresse

Parole che fanno tremare il popolo bianconero: Pogba parla della sua permanenza alla Juventus da Los Angeles dove è in vacanza

Foto LaPresse - Daniele Badolato

Foto LaPresse – Daniele Badolato

Pogba fa tremare la Juventus – “Il Manchester United è stata la mia prima famiglia. Se chiama Mourinho? Per il momento sono alla Juventus e sono felice alla Juventus, non so cosa succederà “. A Los Angeles in vacanza, Paul Pogba ha assistito alla consegna degli Espys 2016, i premi della Espn, e nell’occasione è stato interrogato sul suo futuro e non solo. Al centrocampista francese, che darebbe il Pallone d’Oro a Cristiano Ronaldo (“mi piacciono sia lui che Messi, Griezmann ha disputato un anno meraviglioso ma Cristiano ha vinto Champions ed Europeo”), sono state mostrate tre maglie per capire la sua reazione. Sorridente davanti a quella della Juventus (“è la mia squadra, la mia famiglia, dove sto giocando e dove sono a mio agio”), Pogba e’ apparso piu’ freddino con quella del Real (“e’ la Casa Blanca, hanno vinto la Champions quest’anno, un grande club”) mentre quella dello United ha rievocato vecchi ricordi senza farlo sbilanciare troppo sul futuro.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Pogba fa tremare la Juventus – Dalla Spagna, intanto, fanno sapere che il Real Madrid ha un po’ mollato la presa. Agli Europei Pogba, seppur impiegato in un ruolo non suo, non ha brillato e alla Casa Blanca – riporta “Marca” – non sono convinti di investire su di lui, specie se il costo dell’operazione dovesse davvero raggiungere i 120 milioni di euro. Il Real, insomma, si limita a rimanere alla finestra, con Zidane che, per quanto grande estimatore di Pogba, concorda con la posizione della società: il francese sarebbe un ottimo rinforzo ma non a certe cifre. Pogba e il suo agente, Mino Raiola, si sarebbero intanto dati tempo fino a fine luglio per decidere sul futuro che a questo punto sembra diviso fra due strade: da un lato la Juve che vorrebbe trattenerlo, dall’altro lo United dove Mourinho lo sogna in maglia Red Devils. (ITALPRESS).