Domenica 11 Dicembre

Paulo Sousa-Fiorentina, che strappo: ecco l’ultimo sfogo dell’allenatore viola

LaPresse/Daniele Montigiani

Mercato che non sta regalando i fuochi d’artificio sperati, l’allenatore della Fiorentina si sfoga così

LaPresse/Daniele Montigiani

LaPresse/Daniele Montigiani

Una storia andata avanti nonostante, alla fine della scorsa stagione, il divorzio sembrava imminente. Ma la sensazione che tra Paulo Sousa e la Fiorentina qualcosa si sia definitivamente rotto rimane, anzi è sempre più forte. A testimonianza di una rapporto che vive sul filo del rasoio, le ultime parole di parte dell’allenatore portoghese in merito ai rinforzi dal mercato: “sapete cosa ho fatto nello scorso mercato di gennaio per trattenere i migliori giocatori. Ormai dal mercato non mi aspetto più nulla. Ho un atteggiamento diverso rispetto alla passata stagione, lavoro con i giocatori che ho a disposizione e cerco di farli rendere al massimo. Ho fiducia nelle nuove persone che lavorano in società. Con Corvino c’è stima e fiducia reciproca, sappiamo quello che possiamo fare”. Fiducia sì, ma l’amore è tutta un’altra cosa.