Sabato 3 Dicembre

Paul Walker: rubate 30 auto dell’attore di Fast&Furious a scopo di estorsione

Richard Taylor rubò più di 30 vetture dal garage Paul Walker due anni fa ed ora la storia si è conclusa in tribunale

La storia risale ormai a due anni e mezzo fa, ma gli ultimi strascichi si sono prolungati fino ad oggi: solo dopo 24 ore dal tragico incidente in cui perse  la vita Paul Walker,  una delle star della saga di Fast & Furious, il californiano Richard Taylor rubò più di 30 vetture dal garage dell’attore americano.Fast & Furious 8 (3)

Proprio in questi ultimi giorni, sembra che la famiglia di Walker abbia risolto in tribunale la faccenda in maniera definita “amichevole”. La maggior parte delle vetture sono state restituite ai legittimi proprietari, ma ancora rimane un contenzioso per le vetture che sono state vendute, con lo scopo di riaverle  indietro, oppure di ottenere un congruo risarcimento.

Nel parco macchine di Paul si trovavano anche  una Nissan Skyline, una Nissan Silvia, una Bmw M3, una Porsche 911 GT3 RS e una Jdm.