Martedi 6 Dicembre

Pallavolo-World League: disco rosso per l’Italia, la Serbia vince al tie-break e vola in finale

LaPresse/Alfredo Falcone

Dopo una lunga battaglia, la Serbia stende l’Italia e si guadagna la finale della World League dove affronterà la vincente tra Francia e Brasile

Dopo una lunga cavalcata, si ferma in semifinale la corsa della Nazionale maschile di pallavolo nella Final Six di World League. Sul parquet di Cracovia, gli azzurri del ct Blengini cedono il passo alla Serbia al tie-break per 3-2. Partono forte gli azzurri che scappano subito avanti di un set, chiudendo il primo parziale sul 25-23. Da quel momento in poi è un monologo dei serbi che, con un tremendo uno-due si portano in vantaggio. Nel quarto set l’Italia reagisce e costringe gli avversari al tie-break, dove la maggiore esperienza degli slavi gli permette di chiudere sul 15-11. Adesso gli azzurri affronteranno la perdente del match tra Francia e Brasile per la medaglia di bronzo.