Domenica 4 Dicembre

Pallavolo, gli azzurri di Blengini stendono l’Argentina: che show di Juantorena

LaPresse/Giovanni Garavaglia

Grandissima vittoria della Nazionale maschile di pallavolo nel primo match di questo terzo week end di World League: Argentina battuta 3-1

L’Italia conquista un’importante vittoria ai danni dell’Argentina con il punteggio di 3-1 (25-18, 25-20, 22-25, 25-22) nel primo match di questo terzo week end di World League.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Nonostante un pubblico schierato totalmente in favore della formazione sudamericana guidata da Velasco che anni fa fece innamorare un’intera nazione della pallavolo, oggi i ragazzi di Blengini hanno disputato un buon match che ha fornito al CT interessanti indicazioni riguardo il suo progetto tecnico che vede in campo contemporaneamente Vettori, Juantorena e Zaytsev. La risposta dei suoi attaccanti è stata positiva con Giannelli che ha potuto variare il gioco a suo piacimento. Nel complesso però è stata tutta la squadra a fornire delle risposte soddisfacenti; come è logico che sia i meccanismi non sono perfettamente oliati, ma la strada sembra essere quella giusta. Domani si torna in campo contro i padroni di casa dell’Iran alle ore 18.30 (diretta RaiSport2).

LaPresse/ALfredo Falcone

LaPresse/ALfredo Falcone

In generale è bello giocare in un ambiente numeroso anche se meglio quando il pubblico è dalla tua parte” commenta dopo il match il ct Blengini. “E’ stata una vittoria davvero importantissima; dopo i primi due set loro sono tornati sotto. Con loro bisogna avere molta pazienza e noi all’inizio del terzo set non ne abbiamo avuta. Nonostante tutto nel quarto set siamo ripartiti bene, abbiamo giocato con meno lucidità, ma comunque siamo riusciti ad aggiudicarci una vittoria davvero molto importante”.