Lunedi 5 Dicembre

Palermo, Posavec: “Gesù la mia ragione di vita, così iniziò il mio legame con Dio”

LaPresse/Anastasi Davide

Il portiere del Palermo Posavec svela il suo fortissimo legame con la religione: “una mattina mi sono svegliato diverso, così iniziò il mio rapporto con Dio”

LaPresse/Anastasi Davide

LaPresse/Anastasi Davide

Un portiere ‘speciale’. In attesa di mostrare tutte le sue qualità sul campo, Josip Posavec, dallo scorso gennaio portiere del Palermo, svela il suo rapporto con la religione. Una fede davvero forte, queste le sue confessioni rilasciare al Corriere dello Sport: “una mano arriva sempre dall’alto. In famiglia ho sempre ricevuto insegnamenti cristiani e soprattutto una grande educazione. Il mio rapporto con Dio è cominciato da bambino: un giorno mi sono svegliato diverso, come chiamato da un’entità superiore e in cerca di cambiamento. E ho pensato: non voglio essere come prima ma seguire un altro modello di vita. Per me Gesù è la ragione di vita, in vacanza sono andato a Medjugorje. Mi piacerebbe sposarmi e avere figli, ma solo Dio sceglierà quando. Sorrentino? Lo scrutavo nei minimi particolari per imparare i segreti del mestiere, lui è un maestro. Sogno di emulare Buffon”.