Sabato 3 Dicembre

Opel Adam al primo posto per lo studio J.D. Power

Lo studio J.D. Power sull’affidabilità dei veicoli, Opel Adam ha ottenuto il massimo punteggio

Opel AdamNella più grande ricerca sulla soddisfazione clienti in campo automobilistico condotta in Germania – lo studio annuale J.D. Power sull’affidabilità dei veicoli (Vehicle Dependability Study – VDS) – Opel ADAM ha ottenuto il punteggio più elevato. Opel Insignia ha conseguito un eccellente quarto posto nel segmento delle medie e Opel Mokka ha conquistato la medaglia di bronzo in una categoria altamente competitiva come quella dei SUV compatti. Lo studio J.D. Power prende in esame 24 costruttori e 68 modelli.

Le nostre priorità sono i clienti e la qualità dei nostri veicoli”, ha dichiarato Jürgen Keller, Executive Director Sales, Marketing & Aftersales in Germania per Opel. “Gli eccellenti risultati registrati nel rapporto J.D. Power di quest’anno ci riempiono d’orgoglio e ci spingono a presentare nuovi modelli ancora migliori.”

Quest’anno 15.453 persone sono state intervistare on line sulla propria vettura da J.D. Power. Per partecipare, i clienti devono aver guidato il veicolo per almeno due anni. Nell’ambito dello studio vengono poste domande sulla qualità, la durata, l’aspetto e i costi di gestione. Le valutazioni conducono a una classifica, nella quale risultano vincitori il marchio o il modello che hanno presentato il minor numero di problemi.

Opel Adam 2Durante la cerimonia di premiazione di J.D. Power, si è svolta anche la consegna dei riconoscimenti ai vincitori di Auto-Test – la più grande guida europea all’acquisto di automobili – per il 2016. Opel Insignia 1.6 CDTI è risultata la vettura dal miglior rapporto qualità/prezzo e ha conquistato il primo posto nella categoria delle medie (consumi nel ciclo misto NEDC 4,1-3,8 litri per 100 km, emissioni di CO2 pari a 109-99 g/km). I vincitori di Auto-Test e i risultati della ricerca di mercato J.D. Power vengono annunciati in contemporanea dal 2008.