Domenica 4 Dicembre

Nuovo Telelaser: multe a un chilometro di distanza

Il nuovo Telelaser risulta in grado di rilevare un’infrazione per eccesso di velocità fino ad una distanza di ben  1200 metri

Per cercare di contrastare in tutti i modi i comportamenti scorretti al volante degli automobilisti italiani, le Forse dell’Ordine ricorrono a sempre più sofisticati sistemi elettronici, come ad esempio Autovelox, Tutor, Street Control e Photored.autovelox fisso 2

Purtroppo però, non sempre le cattive abitudini di una parte dei fruitori della strada vengono arginate e per questo motivo alcuni comuni italiano stanno adottando negli ultimi tempi un dispositivo ancora più “spietato” per chi infrange il Codice della Strada, ovvero il Telelaser.

Il nuovo Telelaser risulta in grado di rilevare un’infrazione per eccesso di velocità fino ad una distanza di ben 1.200 metri. Questa sistema che nasce come un’evoluzione dell’autovelox si presenta come una telecamera portatile che può essere puntata da un agente in direzioni di una targa di qualsiasi veicolo che si trova nel raggio d’azione del dispositivo. Una volta rilevata la targa è possibile ottenere in tempo reale i dati relativi alla velocità, sull’assicurazione e sulla revisione del mezzo controllato.