Martedi 6 Dicembre

Nuoto: Martina Grimaldi d’oro nei 25km agli Europei in acque libere

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Un’Italia super agli Europei di nuoto in acque libere: Martina Grimaldi d’oro nei 25 km

Tanta Italia nell’ultima giornata dei campionati europei in acque libere di Hoorn, in Olanda. Martina Grimaldi trionfa nella 25 km in 5h26’47″8 davanti alla russa Olga Kozydub a 2″(5h26’49″8) e alla francese Carolina Jouisse a 2″7 (5h26’50″5). Quarta Arianna Bridi, in testa fino a due chilometri dall’arrivo, in 5h26’57″3; settima Barbara Pozzobon in 5h30’24″4. Due azzurri sul podio nella prova maschile vinta dal francesce Axel Raymond in 5h02’22″0, con l’argento di Matteo Furlan a 3’45″5 (5h06’07″5) e il bronzo Edoardo Stochino a 6’57″4 (5h09’19″4). Andrea Bianchi e’ sesto in 5h13’58″9.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Martina Grimaldi – 27 anni di Bologna, tesserata per le Fiamme Oro Napoli e l’Uisp Bologna, allenata da Fabio Cuzzani – è alla settima medaglia continentale dopo i tre ori a Berlino nel 2014 nei venticinquemila, a Piombino nel 2012 e a Eilat nel 2011 nella dieci chilometri, l’argento a Dubrovnik nel 2010 nei diecimila e i due bronzi nelle 25 km di Piombino del 2012 e Balaton nel 2010. In carriera la Grimaldi ha vinto, inoltre, quattro medaglie ai mondiali (oro a Barcellona nel 2013 nella 25 km e a Roberval nel 2010 nei 10 km, argento a Shanghai nei 10 km nel 2015 e bronzo a Roma nel 2009 nei diecimila) e conquistato il bronzo alle Olimpiadi di Londra nel 2012 nella 10 km. Matteo Furlan – 27 anni compiuti lo scorso 29 maggio, tesserato per la Marina Militare e il Team Veneto, allenato da Moreno Daga – è alla prima medaglia agli europei dopo l’undicesimo posto nella dieci chilometri e il quinto, sempre nei diecimila a Berlino nel 2014.

Ai mondiali di Kazan del 2015 Furlan ha conquistato due medaglie di bronzo nei venticinquemila, gara in cui Simone Ruffini vinse l’oro, e nei cinquemila; sempre nel 2015 fu argento alle universiadi di Gwangju nella 10 km. Edoardo Stochino – 29 anni da compiere il 5 novembre, tesserato per le Fiamme Oro Napoli e la Nuotatori Genovesi, allenato da Cristiana Bruschi – e’ al secondo bronzo “europeo” nella venticinque chilometri, dopo quello messo al collo a Berlino nel 2014. Nel 2010 si piazzò, sempre nei venticinquemila, al quarto posto ai cammpionati europei di Balaton e ai mondiali di Roberval. Stochino e’ campione italiano della distanza lunga del fondo: titolo conquistato lo scorso 14 giugno a Omegna in 5h08’13”1. (ITALPRESS).