Domenica 4 Dicembre

NBA, l’addio di Popovich a Duncan: “preferirei andare a cena con Timmy che con Gesù” [VIDEO]

Gregg Popovich dà l’addio a suo modo a un giocatore simbolo dei San Antonio Spurs come Tim Duncan

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Gregg Popovich, coach da oltre 20 anni dei San Antonio Spurs, è stato fortemente colpito dall’addio di Tim Duncan. L’allenatore simbolo degli Spurs che ha avuto la possibilità di allenare Duncan per 19 anni, ha speso parole bellissime per tributare il suo addio all’ex ala grande di San Antonio: “sapete, tutti chiedono sempre con quale persona andare insieme a cena, o magari passare una serata, andare a pranzo. E la gente nomina Madre Teresa, Gesù, il Dalai Lama. Ok, lo capisco. Ma se pensi a una persona più “terrena”. Mi riferisco a gente come William Buckley alla tua destra o Gore Vidal alla tua sinistra, immagino siate tanto vecchi da ricordarli, insomma qualcuno di molto intelligente nella memoria collettiva delle gente, che ti lasci a bocca aperta. Posso onestamente dirvi che la mia cena sarebbe con Timmy (Duncan)“.