Martedi 6 Dicembre

NBA, colpo Mavericks: battuta la concorrenza dei Warriors per Harrison Barnes

ZumaPress

Harrison Barnes ai Dallas Mavericks: contratto da 94 milioni per 4 anni per l’ex giocatore dei Golden State Warriors

LaPresse

LaPresse

Harrison Barnes-Dallas Mavericks, le cifre – Nella notte i Dallas Mavericks, secondo quanto riportato da “NbaReligion.com”, hanno raggiunto l’accordo con Harrison Barnes in uscita dai Golden State Warriors, vice campione NBA. I Mavs hanno proposto a Barnes un contratto da 94 milioni di dollari in 4 anni.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Harrison Barnes-Dallas Mavericks, l’addio ai Warrios – Dallas ha bruciato la concorrenza dei Warriors che dopo la firma, di Kevin Durant a 54.3 milioni per due anni, non avevano i fondi necessari per pareggiare l’offerta dei Mavs. Nonostante gli 11.7 punti di media e i 4.9 rimbalzi a partita, Barnes è stato “tagliato” insieme a Bogut (finito proprio ai Mavs), e probabilmente ad Ezeli, per far comprensibilmente posto ad una stella come Kevin Durant.