Venerdi 9 Dicembre

NBA, casa dolce casa: Dwight Howard torna ad Atlanta, firmato un triennale con gli Hawks

LaPresse/EFE

Atlanta Hawks e Dwight Howard insieme per 3 anni per una cifra complessiva di 70.5 milioni. Il centro ex Huston torna nella sua città natale

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Atlanta Hawks, Dwight Howard torna a casa, l’addio ai Rockets – Dopo le ultime stagioni a Houston, Dwight Howard prova a rilanciarsi e per farlo sceglie di tornare a respirare l’aria di casa. Secondo quanto riportato da “NbaReligio.com”, il centro svincolatosi dai Rockets ha firmato un triennale con gli Atlanta Hawks, squadra della sua città natale. L’ambiente di Houston si era fatto troppo pesante per Superman: Howard era sceso ad una media di 13.7 punti e 11.8 rimbalzi che sono numeri discreti per un centro, ma non per quello che qualche anno fa era considerato l’erede di Shaquille O’Neal

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Atlanta Hawks, Dwight Howard torna a casa, la nuova sfida – Ad Atlanta troverà una squadra giovane e ambiziosa che farà di lui il perno centrale del suo gioco. L’aria di casa gioverà alle prestazioni di Howard che con gli Hawks potrebbe ritornare alle prestazioni da Superman ai tempi di Orlando. Con l’acquisto di Howard appare imminente l’addio di Al Horford che ha parecchio mercato ed è destinato ad altri lidi.