Giovedi 8 Dicembre

Napoli, il desiderio di Higuain e la ‘realtà distorta’ di Callejon

LaPresse/Tano Pecoraro

Dopo le voci sempre più insistenti di addio direzione Juventus, Callejon prova a tranquillizzare il Napoli sul futuro di Higuain: “mai detto che va via”

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Napoli, Callejon e il futuro di Higuain –Non ho mai sentito dire da Higuain di voler andare via. Neppure dalla Juventus ho sentito qualcuno dire che lo vuole, sono voci di mercato. Lo voglio qui con noi, giochiamo insieme da tre anni qui più due nel Real, tutti speriamo che resti”. Ecco, appunto. Sperare. Un mix di sentimenti contrastanti caratterizza l’ambiente azzurro nei giorni seguenti i rumors sempre più insistenti di un addio di Higuain direzione Juventus. Perché le parole rilasciare ieri da Callejon nel ritiro di Dimaro rischiano di sortire un effetto diverso da quello sperato dall’attaccante spagnolo: Higuain non ha confessato ai compagni volere andare via come svelato da Callejon, ma lo ha fatto il fratello Nicolas raggiungendo un accordo economico con la Juventus.

LaPresse/Gerardo Cafaro

LaPresse/Gerardo Cafaro

Napoli, Callejon e il futuro di Higuain – 7.5 milioni di euro a stagione per i prossimi quattro anni, adesso toccherà alle due società accordarsi o, caso estremo, attendere che i bianconeri paghino i 94 milioni di clausola di risoluzione. Sempre che non si inseriscano altri club sul Pipita, particolare non da escludere. Di certo, al momento, la sensazione è che Higuain sia arrivato ai titoli di coda con la sua storia con il Napoli. Un malumore emerso da tempo e uscito allo scoperto con il rifiuto di firmare il rinnovo proposto dalla società nei mesi scorsi. Tra desideri di mercato e speranze, il futuro di Higuain è tutto da decidere. Nonostante la ‘realtà distorta’ vissuta da Callejon e dall’ambiente azzurro, vittima di un (possibile) ‘tradimento’ davvero inaspettato.