Sabato 3 Dicembre

MotoGp, accordo raggiunto tra Dorna e Adac: ancora cinque anni di Gran premi al Sachsenring

La Dorna e l’Adac, ente gestore del tracciato del Sachsenring, hanno raggiunto un accordo per il rinnovo del contratto fino al 2021

Ancora cinque anni di Gran premi al Sachsenring. In occasione del Gp di Germania 2016 è stato annunciato il rinnovo del contratto tra Adac, l’ente gestore del tracciato del Sachsenring, e la società organizzatrice del campionato del mondo MotoGp, Dorna Sports.

Action Press/LaPresse

Action Press/LaPresse

La durata del nuovo accordo sarà di cinque anni e in Sassonia si correrà fino al 2021. “Siamo soddisfatti per questa rinnovata collaborazione con un partner di lunga data come Adac” ha detto Carmelo Ezpeleta, Ceo di Dorna Sports. “Faremo un annuncio congiunto nelle prossime settimane per parlare di questo importante risultato“. Per Hermann Tomczyk, presidente Adac Sport, “il GP di Germania richiama sempre tanti appassionati, siamo molto felici che in futuro la nostra pista potrà ospitare ancora il MotoGp. Vorrei ringraziare Dorna per l’eccellenza di questa collaborazione. I negoziati sono in dirittura di arrivo, speriamo di ottenere il via libero definitivo da metà agosto in poi“. (ITALPRESS).