Domenica 11 Dicembre

Moto Gp, Marquez torna sul rapporto con Rossi dopo la stretta di mano: “la battaglia è massima”

Marc Marquez torna a parlare del rapporto con Valentino Rossi dopo la stretta di mano al Montmelò

E’ andato in scena domenica il Gran Premio di Germania. Al Sachsenring ha trionfato Marc Marquez, seguito dal Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso, mentre si sono trovati in difficoltà Valentino Rossi e Jorge Lorenzo.

valentino rossi marc marquezA tre giorni di distanza dalla gara tedesca, Marc Marquez è tornato a parlare del rapporto col “Dottore” e della stretta di mano di qualche settimana fa al Montmelò. Un gesto sincero in cui entrambi i piloti credono? “Sì, penso di sì. In quel momento a Montmelo tutto era molto sensibile, e dopo la gara che abbiamo fatto, in cui lui mi ha battuto, ci siamo guardati ed è stato quasi un riflesso quasi per entrambi. E penso che quando è così, è sentito. Io ci credo. Lo avrei fatto molto prima, ma c’è stato in quel momento. E’ successo ed è un bene per il campionato. Non dico che siamo amici, ma almeno un rapporto professionale credo sia il minimo. Ma non solo con Valentino, con qualsiasi pilota”, ha spiegato il campione di Cervera in un’intervista al Marca.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

“Prima la situazione era scomoda, non solo per noi due, ma anche per la stampa. Ora è più comoda. Alla fine tu sei nel tuo box e lui nel suo, non cambia nulla. Però siamo tutti piloti e ci giochiamo tutto in pista. Dobbiamo cercare un rapporto cordiale. Ma poi in pista sì, la battaglia è massima”, ha concluso Marquez.