Sabato 3 Dicembre

Moto Gp, il consiglio di Guido Meda a Valentino Rossi: “bisogna fidarsi”

LaPresse/Piero Cruciatti

Guido Meda commenta la gara di ieri al Sachsenring di Rossi e Dovizioso: per il commentatore Sky bisogna fidarsi di più degli uomini ai box

E’ andato in scena ieri pomeriggio il Gran Premio di Germania. A trionfare è stato ancora una volta Marc Marquez che allunga sempre più le distanze dai suoi diretti rivali, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo in netta difficoltà.

Un errore di strategia quello del campione di Tavullia? Sicuramente un errore che gli costa caro in ottica campionato e che lascia l’amaro in bocca a tutti i suoi tifosi.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Dopo la gara di ieri al Sachsenring, Guido Meda ha commentato la gara, in particolar modo quella di Rossi e Dovizioso, consigliando loro di fidarsi degli uomini che lavorano ai box: “Marquez oltre a essere stato fenomenale in pista, è stato anche molto intelligente. Rossi e Dovizioso? Ribadisco che non deve essere facile per niente fidarsi, però lo devi fare, al box ci sono persone che ragionano per te. La differenza tra i due è stata che Dovizioso si è trovato subito con la nuova gomma, Valentino non ci si è ritrovato per niente e ha perso posizioni. E’ stato un errore non tattico, ma di valutazione individuale dei piloti in sella“, ha spiegato il commentatore di Sky.