Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Dovizioso spiega: “non sono riusciti a darmi la tabella”

LaPresse/EXPA

Giornata felice a metà per Andrea Dovizioso quella di ieri al Sachsenring: il ducatista spiega cosa è successo

E’ andato in scena ieri il Gran Premio di Germania. A trionfare è stato un super Marc Marquez seguito da Cal Crutchlow e Andrea Dovizioso. Il ducatista è rimasto deluso e amareggiato perchè non è stato avvisato in tempo dal suo team per uscire ai box e cambiare la moto.

LaPresse/EXPA

LaPresse/EXPA

Non sono riusciti a darmi la tabella. La stavano preparando in extremis: io ho guardato ma non ho visto la tabella. Ho visto solo che la stavano mettendo ma non le indicazioni. Non sapevo neppure cosa stesse succedendo dietro. Io allora son andato avanti e ho pensato che mancavano 9 giri e che si sarebbe arrivati fino alla fine. Le gomme sono calate, ma riuscivo a tenere lo stesso tempo. Avevo un gap di 2” da Barbera o Valentino. Ero focalizzato su quello. Il giro dopo poi ho visto BOX e ho pensato: “L’ho combinata anche questa volta”, perché quando vedi quello è tardi. Ora che loro capiscono che uno sta girando più forte tu perdi almeno due giri“, ha spiegato il Dovi dopo la gara, come riportato su www.moto.it

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Il ducatista adesso va in vacanza e lo fa con uno spirito sereno: “questa vittoria che non arriva vedo che pesa più a voi che a me. Da un lato mi fa piacere, però io sono abbastanza rilassato, perché quando fai una gara così e porti a casa il podio sei contento anche se c’è un po’ di rammarico. La vittoria importante è quando la si ottiene di forza, con le slick e quando sei più veloce degli altri. Ben venga in condizioni così, ma noi siamo qui per vincere il campionato e se non cominciamo ad essere competitivi e vincere in condizioni normali, questa vittoria che deve arrivare a tutti i costi, a me personalmente cambia poco. Ci manca qualcosa sull’asciutto e vogliamo ottenerlo quindi quella vittoria sarà importante”, ha spiegato il forlivese.