Sabato 3 Dicembre

Moto Gp, Dovizioso preoccupato per il Sachsenring: “la nostra moto non è ancora perfetta”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Andrea Dovizioso non nasconde la sua preoccupazione in vista della gara di domenica al Sachsenring

Dopo l’appuntamento di Assen, il Ducati Team rimane nella parte settentrionale dell’Europa per affrontare il nono appuntamento del Mondiale MotoGP in Germania, che di fatto segna il giro di boa del campionato 2016. La gara è in programma questo weekend sul circuito del Sachsenring, vicino alla città di Chemnitz nell’ex Germania dell’Est.

LaPresse/Alessandro La Rocca

LaPresse/Alessandro La Rocca

Il Sachsenring è uno dei circuiti più corti e lenti del calendario, ma è comunque una pista impegnativa. Qui, lo scorso anno, Dovizioso non è riuscito a terminare la gara  a causa di una scivolata. Riuscirà a fare meglio quest’anno?

Penso che la conformazione del tracciato del Sachsenring non sia ideale per le caratteristiche della nostra Desmosedici GP, perché la pista tedesca presenta lunghe curve a sinistra dove è necessario rimanere con il gas parzializzato e la nostra moto non è ancora perfetta in queste condizioni. Ad ogni modo dobbiamo aspettare le prime prove, visto che da quest’anno utilizziamo degli pneumatici totalmente differenti, e potrebbe verificarsi una situazione come ad Assen dove, anche sull’asciutto, siamo stati molto competitivi”, ha spiegato il ducatista in vista della gara di domani.