Martedi 6 Dicembre

Mercedes GLC Coupé: forza e prestanza della Stella a tre punte [FOTO]

Il nuovo crossover della Casa di Stoccarda sfoggia  forme slanciate e un abitacolo lussuoso, ma il vano di carico non convince al massimo

Dall’unione tra la comodità e la versatilità di un SUV e la sportività  di una coupé nasce la nuova Mercedes GLC Coupé, inedita avversaria dell’apprezzata Bmw X4. La vettura sfoggia forme muscolose e nello stesso tempo filanti, esaltate dal lunotto molto inclinato e da un frontale aggressivo dominato dalla grande mascherina  Matrix che separa le luci LED a goccia, iltutto esaltato dai grandi cerchi da 20 pollici.

Rispetto alla GLC da cui deriva risulta 7 cm più lunga (4,73 metri totali) e 4 cm più bassa e larga., mentre il bagagliaio può ospitare un carico da 500 litri, aumentabili fino a quota 1.400 litri se si abbatte il divano posteriore.

Ordinabile dal 18 luglio, sulla GLC Coupé saranno disponibili in un primo momento tre motorizzazioni: i diesel   220 d e 250 d rispettivamente da 170 e  204 CV, e la variante a benzina GLC 250 con il 2.0 litri Turbo da 210 CV. Alla fine dell’anno arriverà invece il turno della variante sportiva AMG da 367 CV, di quella ibrida e di altri due diesel da 136 e 258 CV. I prezzi della Mercedes GLC Coupé partono da 53.630 euro.