Lunedi 5 Dicembre

Mercato NBA, rinnovo per coach Tyronn Lue: Cleveland ricopre d’oro il suo ‘Generale’

LaPresse/EFE

Non solo LeBron per i Cavs in questo mercato NBA: rinnova anche coach Tyronn Lue, il ‘Generale’ che ha guidato la squadra verso il titolo

Atlanta Hawks vs Cleveland Cavaliers: highlightsMercato NBA, la parabola di Tyronn Lue – Quest’anno l’NBA ci ha regalato una splendida post season che ha visto scontrarsi per il secondo anno di fila Warriors e Cavs, nella rivincita del 2015. A trionfare, dopo la rimonta partita da 3-1, sono stati i Cleveland Cavaliers. A gennaio in Ohio è cambiata la guida tecnica. Via Blatt, dentro quello che doveva essere il ‘fantoccio’ di LeBron, Tyronn Lue, l’allenatore in seconda. Lue ha invece sorpreso tutti: schiettezza, personalità, sincerità, metodo. La squadra è rinata grazie a lui e resto è storia: dopo aver strappato gara-7 ai Warriors, i Cavs si sono laureati campioni NBA.

LaPresse/Sipa Usa

LaPresse/Sipa Usa

Mercato NBA, il rinnovo del ‘Generale’ – Altro che fantoccio, lo stesso LeBron lo chiama ‘il Generale‘. I giocatori lo stimano e lo rispettano: “penso di piacere ai giocatori perché sanno che ho vissuto ogni possibile situazione capitata loro. Sono stato titolare, riserva, escluso, ho perso un’intera stagione per infortunio, sono stato alle Finals e nella peggior squadra NBA. Quindi i giocatori sanno che possono parlare con me, che so quello che stanno vivendo“, le parole del coach dopo le Finals. Tyronn Lue si è quindi guadagnato sul campo il rinnovo: 35 milioni in 5 stagioni per il suo nuovo contratto.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Mercato NBA, la cerchia dei coach più pagati – Il coach dei Cavs raggiunge Scott Brooks (Washington Wizards), Rick Carlisle (Dallas Mavericks), e Stan Van Gundy (Detroit Pistons). Al numero uno di questa speciale classifica resta sempre Gregg Popovich dei San Antonio Spurs: per lui un contratto di 5 anni a 55 milioni di dollari.