Domenica 4 Dicembre

Manchester City, primo giorno di ‘scuola’ per Guardiola: “un sogno allenare qui. Messi? Resta al Barça”

Action Press

Dopo aver lasciato il Bayern Monaco, Pep Guardiola si appresta ad iniziare la sua avventura al Manchester City: ecco le sue prime parole

Voglio ringraziare il Manchester City per questa grande opportunità per me è un sogno allenare in Premier League. Sono qui per portare a termine una sfida: vogliamo che il City giochi bene e che i tifosi si sentano orgogliosi di noi.

Action Press

Action Press

Alla fine vedremo cosa riusciremo a fare, ma ciò che più mi interessa è che la gente apprezzi il nostro lavoro. Per vincere, serve il supporto dei tifosi. Senza di loro è impossibile”. Si presenta così Pep Guardiola, al primo giorno di ‘scuola’ al Manchester City. L’ex tecnico di Barcellona e Bayern Monaco chiarisce le proprie intenzioni nel corso di una conferenza stampa. “La sfida più importante è giocare bene, poi tentare di vincere le partite. Mi serve del tempo e in questo mondo tempo non ce n’è, così cercheremo di creare uno spirito di squadra nel minor tempo possibile. La cosa più importante nel calcio è che la gente non venga all’Etihad a vedere l’allenatore, ma che venga allo stadio per i giocatori e la squadra. Messi al City? Non è un cattivo giocatore (ride, ndr), però Messi deve restare al Barcellona per il resto della sua carriera“. (ITALPRESS).