Venerdi 9 Dicembre

L’Italia del lusso conquista Londra: Osteria 60, tutto il gusto made in italy di fronte Hide Park [FOTO]

La collection Baglioni Hotels, icona dell’ospitalità di lusso Made in Italy, presenta il restyling del proprio Hotel di Londra, situato nel cuore di Kensington, e per questo considerato tra gli indirizzi più prestigiosi della capitale inglese

Aperto nel 2004 sotto la supervisione diretta dell’attuale CEO Guido Polito, il Baglioni Hotel London ha rappresentato fin dall’inizio una svolta significativa nell’immagine del Brand, attraverso una nuova idea di eleganza e accoglienza meno formale, pur nella ricerca sofisticata di dettagli e materiali.

116363_broadcast19Baglioni Hotels ha recentemente chiesto allo studio Rebosio+Spagnulo di rivisitare il design delle aree comuni al piano terra – lobby, reception, bar e ristorante. La chiave interpretativa del nuovo progetto è stata la volontà di un cambiamento dei luoghi che non snaturasse l’identità morfologica. A livello cromatico sono stati scelti i toni dell’oro, del nero e del grigio, in continuità con l’immagine precedente. Completamente nuova invece l’introduzione di alcuni materiali e finiture quali i vetri decorati, usati come boiserie e controsoffitti, lo stucco spatolato con effetto graffiato oro per le pareti, gli inserti di bronzo e ottone spazzolato nei pavimenti e nei mobili, i tessuti e le pelli per gli imbottiti.

116363_broadcast18Di particolare rilevanza l’intervento fatto sul nuovo bar e ristorante Osteria 60, aperto tutti i giorni non solo per i clienti dell’hotel, già divenuto luogo di ritrovo per quanti desiderano assaporare gli ingredienti tipici della cucina italiana, di fronte ai giardini di Hyde Park. Il menù propone i migliori ingredienti stagionali classici italiani e interpretazioni in chiave più contemporanea.

Dal punto di vista del design, i temi decorativi delle pareti e del pavimento della lobby proseguono anche in questi spazi completamente ristrutturati per conferire un naturale senso di continuità a tutti gli ambienti del piano terra.

116363_broadcast10Il bancone del bar centrale così come il pavimento intorno e la parete di specchi, traggono ispirazione, seppur con evidenti caratteri di modernità, dalle tradizionali trattorie milanesi degli anni ’50, come il tipico rivestimento in maiolica. Poltrone avvolgenti e contemporanee nella zona lounge intorno al camino si alternano a poltroncine più tradizionali per l’area ristorante, moderne lampade a sospensione ricordano il grande lampadario veneziano dell’ingresso.

La ricercatezza stilistica e la complessità dei riferimenti culturali, fa di questo progetto un esempio tangibile dell’importanza del racconto nell’esperienza d’interior design e un forte richiamo all’Italian style che da sempre contraddistingue Baglioni Hotels.