Sabato 3 Dicembre

Lazio-Genoa, uno Scudetto… a metà: caso intorno al tricolore 1914-1915

LaPresse/ Marco Rosi

Lazio e Genoa pronte a ‘dividersi’ lo Scudetto del 1914-1915: la FIGC accoglie la petizione dei tifosi biancocelesti

Sampdoria - GenoaLazio-Genoa, uno Scudetto a metà – 102 anni dopo, lo Scudetto potrebbe cambiare bacheca. O, per meglio dire, trovarsi ‘diviso’ tra due bacheche: quelle di Lazio e Genoa. A svelare il tutto è il Secolo XIX: una petizione firmata da 31mila tifosi della Lazio, infatti, è stata accolta dalla FIGC che, dopo aver aperto un’indagine sull’assegnazione del titolo, è giunta alla conclusione che si possa accettare l’assegnazione del tricolore ai biancocelesti, riservandosi però l’ultimissima parola al prossimo Consiglio che si svolgerà il 4 agosto.

LaPresse/ Marco Rosi

LaPresse/ Marco Rosi

Lazio-Genoa, uno Scudetto a metà – Se il titolo del campionato 1914-1915, torneo interrotto per lo scoppio della Prima guerra mondiale, verrà riassegnato si tratterà di un ex aequo: nessuno ‘scippo’ al Genoa, ma uno Scudetto ‘diviso’ a metà. All’epoca della sospensione infatti, il Genoa era al comando del Girone Nord della serie A, mentre la Lazio aveva invece vinto il Girone Centro e doveva ancora battere la vincente del Girone Sud per avere il diritto di sfidare il Genoa nella finale scudetto. Ma solo la società rossoblù, negli anni seguenti, chiese l’assegnazione dello Scudetto. Che adesso, 102 anni dopo, potrebbe finire anche in un’altra bacheca