Martedi 6 Dicembre

Juventus-United, la trattativa secondo Mourinho: “ecco la verità su Pogba”

LaPresse/Reuters

José Mourinho allo scoperto sull’arrivo di Pogba: “non confermo e non smentisco. 75% dei obiettivi raggiunti”

Foto Daniele Bottallo / LaPresse

Foto Daniele Bottallo / LaPresse

Pogba-United, le verità di Mourinho – “Non confermo e non nego, non posso dire nulla. Non è corretto parlare di giocatori di altre squadre e Pogba è della Juventus: quello che posso dire è che i miei collaboratori e i dirigenti dello United hanno lavorato molto per concludere il lavoro che ho chiesto di fare“. Alla vigilia dell’amichevole con il Borussia Dortmund a Shanghai, José Mourinho non si sbilancia sull’arrivo, per alcuni imminente, di Paul Pogba per la cifra record di 125 milioni di euro. “Ho chiesto 4 giocatori – ricorda il nuovo manager del Manchester United in conferenza -. Tre su quattro, ovvero il 75%, è già arrivato con Ibrahimovic, Bailly e Mkitharyan; rimane il restante 25% ma siamo nelle condizioni ottimali che volevo, avendo tempo fino al 31 agosto per il mercato.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Pogba-United, le verità di Mourinho – Tre profili su quattro sono realtà, sono convinto che mi porteranno il quarto giocatore di cui la squadra ha bisogno“. Mourinho ha quindi spiegato perchè non ha portato Zlatan Ibrahimovic nella tournée cinese pur essendo rientrato a lavorare, dopo gli Europei, addirittura prima degli inglesi, regolarmente convocati. “I migliori abiti sono fatti su misura. Un giocatore non e’ mai uguale all’altro, la decisione su Zlatan è la conseguenza di diverse ore di studio. Corpo e mente sono due cose diverse. I giocatori si preparano in modo diverso e noi stiamo cercando di cucire abiti su misura e perfetti per ognuno“. (ITALPRESS).