Giovedi 8 Dicembre

Juventus, che asta per Pogba: il Real si allea con Raiola, lo United trema

LaPresse/Daniele Badolato

Se dalla Spagna danno per fatto il trasferimento di Pogba allo United, dalla Spagna rilanciano l’interesse del Real Madrid

Foto Daniele Bottallo / LaPresse

Foto Daniele Bottallo / LaPresse

Juventus, asta per Pogba – Ci vorrà del tempo prima che la telenovela di mercato legata a Paul Pogba arrivi a una soluzione. Stando ad “AS”, infatti, il Real Madrid – che non ha affatto mollato la pista – avrebbe chiesto la settimana scorsa a Mino Raiola un margine di tempo per valutare come impostare l’operazione, visto che le cifre di cui si parla per acquistare il centrocampista della Juventus, ovvero 120 milioni di euro, non sono alla portata del club blanco, a caccia di una cessione pesante al momento pero’ non all’orizzonte.

Foto LaPresse - Daniele Badolato

Foto LaPresse – Daniele Badolato

Juventus, asta per Pogba – C’è da fare i conti con l’insistenza del Manchester United e di José Mourinho in particolare, mentre Pogba non alcuna fretta di firmare e lo stesso Raiola non sta facendo alcuna pressione per chiudere l’affare nell’immediato. Secondo “The Times”, tra l’altro, Pogba – reduce da un Europeo non esaltante – starebbe valutando anche la possibilità di rimanere alla Juventus per giocare la Champions League, competizione che lo United, quinto lo scorso anno e quindi in Europa League, non disputerà. (ITALPRESS).