Sabato 10 Dicembre

Juventus, Allegri ‘saluta’ Pogba: “è un giocatore nostro. Per il momento”

LaPresse/Daniele Badolato

Massimiliano Allegri ‘saluta’Pogba: l’allenatore della Juventus sembra aver già metabolizzato l’addio del francese

Foto LaPresse - Daniele Badolato

Foto LaPresse – Daniele Badolato

Pogba-Juventus, il saluto di Allegri – “Sono arrivati Dani Alves, Medhi Benatia, Miralem Pjanic e Marko Pjaca: penso che quando chiuderà il mercato la squadra sarà molto forte. Pogba? Per il momento è un giocatore della Juventus, non sappiamo cosa accadrà ma siamo fiduciosi”. Una frase che profuma di saluto, quella rilasciata da Massimiliano Allegri nei confronti del centrocampista francese ormai ad un passo dal diventare un nuovo giocatore del Manchester United di José Mourinho.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

Pogba-Juventus, il saluto di Allegri – L’allenatore della Juventus in conferenza stampa da Melbourne affronta il tema mercato, ma non solo: nella mente di Allegri c’è soprattutto il lavoro di campo, con l’amichevole che la sua squadra affronterà domani: “bisognerà avere un giusto atteggiamento, l’obiettivo primario è migliorare la nostra condizione fisica. Contro il Melbourne Victory ci sarà spazio per tutti, domani sarà una bella partita. A Melbourne si lavora molto bene, sia per la temperatura che per le strutture”.