Martedi 6 Dicembre

Il gruppo PSA e SAIPA siglano per la Citroen una joint-venture in Iran

Il Gruppo PSA e SAIPA hanno sottoscritto un accordo per una joint-venture con la Citroen in Iran

citroen psa (5)Il gruppo PSA e SAIPA (partner storico di Citroen in Iran dal 1966), hanno sottoscritto giovedì scorso un accordo quadro di joint-venture per la produzione e la vendita delle auto targate Citroen. La società ha posto le basi per una collaborazione strategica tra le due aziende e metterà il capitale per coprire l’intera catena di commercializzazione dei veicoli prodotti in Iran (di cui il gruppo PSA detiene il 50%).

In più per i prossimi 5 anni, la società immetterà altri 300 milioni di euro per le strutture e infrastrutture industriali e per la Ricerca & Sviluppo.
Tale accordo implica il trasferimento delle tecnologie di sviluppo in Iran ed entrerà in vigore alla sottoscrizione del contratto previsto verso la fine del 2016. Le prime auto saranno messe sul mercato dal 2018. Questo lancio sul mercato da parte di Citroen, segnerà un atteso ritorno in grande stile della casa automobilistica nel mercato iraniano. Carlos Tavares, Presidente del Direttorio del Gruppo PSA, ha dichiarato: “Oggi inizia una nuova fase della nostra collaborazione con SAIPA. Vogliamo proporre ai clienti iraniani veicoli moderni e il meglio in termini di comfort, sicurezza e tecnologia“.