Venerdi 9 Dicembre

Ibrahimovic, show United: “Cantona? Io sono Dio”

LaPresse/Reuters

Dopo la ‘frecciata’ dei giorni scorsi, Zlatan Ibrahimovic risponde a modo suo a Cantona, ex stella del Manchester United

Lapresse / PA

Lapresse / PA

Ibrahimovic-Cantona, duello United – “Ho un messaggio personale per Zlatan. Hai deciso di andare allo United, è la miglior scelta che tu abbia mai fatto. Solo un’ultima cosa, ci può essere solo un re a Manchester. Tu puoi diventare principe se lo vuoi. E la maglia numero sette, beh, è il mio regalo di benvenuto se sei veramente interessato. Il re se ne è andato, lunga vita al principe”. Botta e risposta, tra Eric Cantona e Zlatan Ibrahimovic si accende il duello United. Perché alle parole del fuoriclasse francese dei giorni scorsi, hanno fatto seguito quelle rilasciate quest’oggi dall’attaccante svedese al sito della Fifa: “ho sentito tutto quello che ha detto. Mi congratulo con lui che ho avuto modo di apprezzare durante la sua carriera. Ha ragione quando dice che non sarò il re di Manchester: io ne sarò il Dio“. Firmato, Zlatan Ibrahimovic.