Venerdi 9 Dicembre

Higuain-Pogba, la plusvalenza che fa la differenza: gli affari più convenienti di sempre in Serie A

LaPresse/Daniele Badolato

Plusvalenza e mercato, le cessioni di Higuain e Pogba potrebbero rappresentare due degli affari più convenienti di sempre in Serie A

Foto LaPresse - Gerardo Cafaro

Foto LaPresse – Gerardo Cafaro

Higuain-Pogba, plusvalenza record – Cifre record, numeri da capogiro. E bilanci che sorridono, a discapito di più di qualche tifoso. Sogni e conti (nella maggior parte dei casi in rosso), il calciomercato oggi funziona così. Un esempio? Giusto uno a caso, Paul Pogba. I tifosi della Juventus farebbero di tutto per trattenerlo alla Juventus, ma se addio sarà, a sorridere saranno le casse del club bianconero: quella del centrocampista francese rappresenterebbe infatti la plusvalenza (circa 95 milioni di euro di saldo attivo) più alta di sempre.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Higuain-Pogba, plusvalenza record – A rendere pubblici i dati è un’interessantissima analisi portata avanti da CalcioeFinanza.it, che fa i ‘conti in tasca’ anche al Napoli: il quasi certo addio di Higuain garantirà alle casse azzurre una plusvalenza di 87.3 milioni di euro. Cifre che frantumano i record precedenti: primato plusvalenza più alta che al momento appartiene al Napoli con i 64.399 milioni di euro della cessione di Cavani al Paris Saint-Germain; subito dietro l’affare Kakà-Real Madrid che privò il Milan del fuoriclasse brasiliano, ma che portò 63.693 milioni nelle casse rossonere. Ecco gli affari più convenienti di sempre in Serie A: