Giovedi 8 Dicembre

Golf-Challenge Tour: in Slovacchia comanda Kofstad, Gagli migliore italiano

Al Challenge Tour in Slovacchia, il norvegese Kofstad è in testa. Ottima prova per Gagli che ha recuperato ben 15 posizioni

Lorenzo Gagli, 19° con 138 (70 68, -6), ha recuperato quindici posizioni ed è l’italiano meglio classificato nel D+D REAL Slovakia Challenge (Challenge Tour) sul tracciato del Penati Golf Resort (par 72), a Senica in Slovacchia. È al comando il norvegese Espen Kofstad (132 – 67 65, -12) che ha a ridosso lo scozzese Scott Henry (133, -11), l’inglese Aaron Rai, il nordirlandese Cormac Sharvin, il francese Romain Langasque e il neozelandese Ryan Fox (134, -10), quest’ultimo in vetta dopo un giro.

Sono a metà graduatoria Filippo Bergamaschi (68 71) e Alessandro Tadini (71 68), 33.i con 139 (-5), e hanno superato il taglio anche Nicolò Ravano, 44° con 140 (69 71, -4), e Matteo Delpodio, 54° con 141 (68 73, -3).

Sono usciti: Francesco Laporta (70 72) e Marco Crespi (71 71), 64.i con 142 (-2) e fuori per un colpo, Andrea Perrino (74 74) e Andrea Maestroni (69 79), 118.i con 148 (+4), e Leonardo Motta, 146° con 155 (83 72, +11).

Il montepremi è di 170.000 euro di cui 27.200 gratificheranno il primo classificato.