Giovedi 8 Dicembre

Golf: al PGA Championship Streb raggiunge Walker, Day attacca, out McIlroy

LaPresse/XinHua

PGA Championship: attacca Jason Day, fuori dal taglio McIlroy e D Johnson

Robert Streb (131 – 68 63, -9) ha raggiunto Jimmy Walker (131 – 65 66) in vetta al PGA Championship, il quarto major stagionale. Al Baltusrol GC (par 70) di Springfield nel New Jersey, ha superato il taglio Francesco Molinari, 61° con 141 (71 70, +1) colpi, e ha attaccato l’australiano Jason Day, numero uno mondiale e campione uscente, terzo con 133 (-7) insieme all’argentino Emiliano Grillo. Lo hanno contenuto lo svedese Henrik Stenson, quinto con 134 (-6), il tedesco Martin Kaymer, 6° con 135 (-5), e Rickie Fowler, 9° con 136 (-4). Ritardo ancora recuperabile per Jordan Spieth, numero tre del world ranking, e per l’australiano Adam Scott, 13.i con 137 (-3), e titolo ormai svanito per gli altri big. A sorpresa sono usciti al taglio Dustin Johnson, numero due al mondo, e il nordirlandese Rory McIlroy, numero quattro. Per Molinari 70 (par) colpi con tre birdie, un bogey e un doppio bogey. Il montepremi è di dieci milioni di dollari con prima moneta di 1.800.000 dollari.