Domenica 11 Dicembre

Giro di handbike: la carovana arriva a Fossano per la quinta tappa

Il Giro d’Italia di Handbike arriva in Piemonte: la quinta tappa a Fossano, nel cuneese

La carovana del Giro d’Italia di HandBike lascia la Lombardia per dirigersi in Piemonte verso le tappe più dure e collinari: sarà la cittadina di Fossano, nel cuneese a dare il benvenuto agli atleti e a ospitarli sul suo circuito sabato 9 luglio. In questa tappa vedremo ancora un duello tra il  detentore “virtuale” del titolo assoluto Omar Rizzato attualmente a 120 punti, corridore della GSC Giambenini di Verona,  e l’agguerrito Cristian Giagnoni, ad oggi a 112 punti ed esponente di spicco del Team Giletti di Prato, che darà filo da torcere al campione in carica per strappare i 30 punti in più che lo distanziano dal titolo.

La tappa non sarebbe stata possibile senza il sostegno e la volontà di Remo Merlo,  vero trait-d’-union tra il Comitato Organizzatore del Giro d’Italia di HandBike, il Comune di Fossano e la Polisportiva Passo, storica associazione della provincia cuneese, vivaio di numerosi atleti handbikers di fama nazionale, detti le “frecce gialle” dal colore della maglia.

La gara ciclista di handbike di sabato prossimo – ha dichiarato Remo Merlo – sarà molto dura e impegnativa, si svolgerà su una lunghezza dei 3,5 km per nove giri, per un totale di 31.5 km. La partenza è prevista per le 10,30 da Via Roma, Piazza Manfredi, per poi proseguire per via Marconi, via Salmour, via Narzole, via delle Alpi e arrivo al traguardo. In particolare la salita di via Palocca, farà la differenza per chi ha un vero allenamento sulle braccia. Ringrazio i molti atleti della Polisportiva Passo che parteciperanno alla gara tra cui Valentina Rivoira (atleta fossanese) Silvana Taravelli, Massimo Giacoma, Ivan Sperone, Roberto Casetta”.

Tra i 70 atleti finora iscritti, si contano due atleti svizzeri ed una atleta tedesca. D’effetto la partecipazione in gara di Vittorio Podestà, medaglia d’oro Paralimpica a Londra e del Campione Italiano nella MH5 Diego Colombari, già maglia Rosa del Giro d’Italia HandBike. L’Assessore alle Politiche dello Sport e Manifestazioni Fieristiche Michele Mignacca ha espresso il sostegno dell’amministrazione comunale a questa competizione e anche il Centro Servizi per il volontariato di Cuneo darà man forte al regolare svolgimento della manifestazione.

Il presidente del Giro d’Italia di HandBike, Walter Ferrari, ha espresso parole significative sulla manifestazione:

A breve si disputerà la 5ªTappa di questa magnifica edizione nella città di fossano, per me, una tappa di famiglia, in quanto organizzata da un nostro componente del Comitato Organizzatore, Remo Merlo, uomo d’esperienza della nostra organizzazione. Siamo certi che sarà un successo preannunciato e come Presidente voglio fare un grandissimo in bocca al lupo ai padroni di casa, a tutte le “frecce gialle” della Passo ed a tuti gli atleti che ancora una volta decideranno di mettersi in gioco”.