Giovedi 8 Dicembre

Ginnastica artistica: cacciato per presunte molestie sessuali il CT della Nazionale Brasiliana

Il Ct della Nazionale Brasiliana di ginnastica artistica Fernando de Carvalho Lopes, avrebbe abusato di minori. Rischia una pena che varia da 1 anno a 4 anni di reclusione

Fernando de Carvalho LopesÈ stato sollevato dall’incarico il Ct della nazionale brasiliana di ginnastica artistica Fernando de Carvalho Lopes. La decisione è arrivata proprio a ridosso dell’ inizio dei giochi olimpici di Rio. Secondo www1.folha.uol.com.br, l’ex Ct avrebbe abusato sessualmente di un suo atleta minorenne.  Infatti, come riportato dal sito, la famiglia avrebbe denunciato l’accaduto agli inquirenti e fatto scattare subito le indagini. Fernando de Carvalho Lopes nega la situazione e sempre come riportato sul sito brasiliano, ha dichiarato: Per ora non ho nulla da dire, non so di questa denuncia. Neanche il mio avvocato ha trovato qualcosa. Sono in attesa di una presa di posizione da parte della giustizia. Per ora è stato solo gossip”. 
La pena è una reclusione che varai a seconda dei casi: da uno a quattro anni. Infine con la legge 8072 del 25 luglio 1990, lo stupro e indecente aggressione sono ormai considerati crimini efferati, comportando così un inasprimento delle pene. Nulla da aggiungere ad una situazione pesante come questa, azioni così mortificano sia il paese brasiliano che la decenza dell’ essere umano.

Salva