Giovedi 8 Dicembre

Giggs, 29 anni dopo è addio United: “questo club, la mia vita”

LaPresse/PA

Ryan Giggs lascia il Manchester United dopo 29 anni di matrimonio: il saluto del gallese è davvero commovente

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Giggs-United, addio – Un addio arrivato dopo una luna di miele durata 29 anni. Perché quello tra il Manchester United e Ryan Giggs è stato amore puro, passione Red Devils destinata a durare in eterno. Nonostante, pochi minuti fa, è arrivata l’ufficialità del divorzio tra il gallese e i Red Devils: “questo club è stato la mia vita fin dall’età di 14 anni – le parole di Giggs riportate dal sito ufficiale dello United – e non si tratta di una decisione presa con leggerezza. Dopo 29 anni vado via con tanti ricordi speciali e anche se non ho progetti immediati, voglio fare il manager”.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Giggs-United, addio – Giggs prosegue nel suo saluto: “voglio ribadire il mio ringraziamento alle squadre staff tecnico e di supporto al Manchester United con cui ho lavorato nel corso degli anni. I risultati sul campo sono un riflesso del duro lavoro fuori di esso. Voglio congratularmi con José Mourinho per la sua nomina a direttore del più grande club al mondo. Il mio ultimo ringraziamento è per i tifosi. Non posso spiegarvi quanto mi mancherà camminare all’Old Trafford davanti a voi. Vi ho amato ogni minuto di questi 29 anni“.