Sabato 3 Dicembre

F1 – Toto Wolff pungente, che schiaffo alla Red Bull: “se vogliono finire secondi così…”

LaPresse/Photo4

Toto Wolff ironizza sulla Red Bull, sottolineando come la Mercedes non avrebbe fatto tanto chiasso per guadagnare un secondo posto

Poker di Lewis Hamilton nel Gp di Silverstone, il pilota britannico della Mercedes domina in lungo e in largo sul tracciato inglese portando a casa una vittoria pazzesca che mette pressione a Nico Rosberg, secondo oggi in pista.

verstappenIl tedesco, però, è sotto investigazione per aver ricevuto un team radio, fondamentale per rimanere in pista e tenere dietro Max Verstappen. Le regole sono molto severe ma sono anche difficili da capire – commenta Toto Wolff ai microfoni di Sky – avevamo un problema serio con Nico, rischiava di non finire la gara, e in questi casi si può intervenire, ora vediamo cosa succederà. E’ stata la Red Bull ad avanzare la protesta, se loro vogliono finire secondi in questo modo facciano pure, noi sicuramente non avremmo fatto tanto chiasso per un secondo posto“.