Mercoledi 7 Dicembre

F1, Raikkonen non molla: “abbiamo grandi obiettivi, ecco quali sono”

LaPresse/Photo4

Kimi Raikkonen non è soddisfatto del terzo posto nella classifica mondiale, e sogna la prima vittoria in stagione

Giornata di prove libere oggi sul circuito dell’Hungaroring, comincia il week-end di Budapest, dove la Formula 1 approda per l’undicesimo appuntamento stagionale. Oltre alla sfida al vertice tra Hamilton e Rosberg, continua senza sosta anche quella della Ferrari con la prima vittoria, che ancora latita in questo 2016 avaro di emozioni.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

L’obiettivo della rossa per il Gp d’Ungheria è chiaro, ottenere il successo, a sottolinearlo è lo stesso Kimi Raikkonen in conferenza stampa: “rispetto a Silverstone sono sicuro che saremo più competitivi, ma non sono certo se sarà sufficiente o no. Nel corso di questa prima parte di stagione abbiamo visto molti alti e bassi dipesi dalle tipologie di piste e dalle condizioni ambientali, ma mi aspetto di essere molto vicino alla vetta. Capiremo qualcosa di più domani. La macchina che abbiamo oggi è migliore di quanto fosse all’inizio dell’anno, ma non è ancora veloce come vorremmo. E’ difficile sapere con esattezza cosa fanno i nostri avversari, ma di sicuro in alcuni circuiti siamo più vicini al vertice, mentre in altre piste soffriamo molto. 

 LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Oggi è difficile poter prevedere quali saranno i nostri obiettivi, ma miglioreremo e spero abbastanza per poter vincere delle gare. Sappiamo quali sono i nostri punti deboli, si sta lavorando molto per risolverli, ma c’è bisogno di tempo. Il nostro obiettivo è quello di essere davanti con entrambe le vetture, e davanti a tutti. Non è che mi dia grandi soddisfazioni essere terzo in classifica in questo momento. Ci sono ancora molte gare da disputare, e non siamo qui per un terzo posto. Vogliamo vincere e lottare per il campionato. Abbiamo bisogno di tornare a vincere, e battere entrambe le Mercedes. Per fortuna continuano a combattere tra di loro, e abbiamo guadagnato alcuni punti”.