Sabato 3 Dicembre

F1, la Sauber cambia padrone: ecco chi ha rilevato il team svizzero

LaPresse/EFE

Sarà la finanziaria svizzera Longbow Finance a guidare la Sauber, dopo l’accordo siglato con l’ad Monisha Kaltenborn

Dopo estenuanti trattative, depistaggi e continui contatti, il team Sauber cambia padrone, passando sotto il controllo della finanziaria svizzera Longbow Finance. 

Zumapress

Zumapress

Il nome della scuderia, secondo accordi intercorsi tra le parti, sarà lo stesso degli ultimi anni, e Monisha Kaltenborn potrà continuare a ricoprire il ruolo di team principal e amministratore delegato. Saluta, invece, Peter Sauber che lascerà la presidenza nelle mani di Pascal Picci della Longbow Finance. “Ieri Monisha ha formato un accordo che garantisce la sopravvivenza al team di Formula 1 e del Gruppo Sauber” commenta l’ex padrone Peter. “Sono molto felice che il mio coraggioso investimento fatto sei anni fa si sia rivelato corretto“. Anche Monisha Kaltenborn ha commentato il passaggio di proprietà: “siamo lieti di aver raggiunto un accordo con la Longbow Finance SA, in questo modo saremo in grado di garantire il futuro della Sauber al vertice del Motorsport. Siamo convinti che Longbow Finance SA sia il partner perfetto per rendere nuovamente competitivo il nostro team di F.1“.