Venerdi 2 Dicembre

F1 – La McLaren sembra rinata, Alonso suona la carica: “siamo subito dietro i top team”

LaPresse/Photo4

Dopo le prime due sessioni di prove libere, Fernando Alonso è convinto che la sua McLaren sia tornata definitivamente competitiva

Dopo un pessimo avvio di stagione caratterizzato da svariati problemi e pochissimi punti, la McLaren-Honda sembra aver imboccato la strada giusta per tornare ai vertici della Formula 1.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Anche nelle prime due sessioni di prove libere andate in scena ieri sul circuito di Hockenheim, Alonso e Button hanno dimostrato di aver cambiato marcia posizionandosi dietro i tre top team che, fino a questo momento, stanno dominando la stagione. “Ieri non ero stato soddisfatto del secondo turno perché abbiamo fatto delle modifiche sulla macchina che non sono andate nel senso giusto, per cui siamo tornati indietro alle soluzioni del mattino quando ero più contento della vettura” ha commentato Fernando Alonso ai microfoni di Motorsport.com. “Credo che le prime sei macchine siano imprendibili e quindi ce la giocheremo in quel gruppo che è formato da Force India, Toro Rosso e Haas.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Se riusciremo a fare tutto bene, oggi potremmo stare davanti a quel gruppetto. Il Team ha dovuto cambiare un pezzo di fondo della macchina e c’era ancora poco tempo e poi hanno scoperto che c’era anche un problemino con un sensore per cui sono dovuto restare ai box, mentre Jenson ha avuto un’irritazione ad un occhio per cui la nostra è stata una giornata difficile, però abbiamo raccolto tutte le informazioni che ci servivano specie sulle gomme”.