Venerdi 9 Dicembre

F1 – La festa sul podio può partire: Hamilton entusiasta, Ricciardo saluta… i suoi genitori

Tanto entusiasmo sul podio del Gp di Germania, ecco le parole dei protagonisti direttamente dai tre gradini più importanti di Hockenheim

Si decide alla partenza il Gp di Germania, è la prima curva del circuito di Hockenheim a decretare il vincitore dell’ultima gara di Formula 1 prima delle vacanze estive.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Lewis Hamilton domina in lungo e in largo l’appuntamento tedesco, allungando in maniera considerevole su Nico Rosberg nella classifica piloti. Sono le due Red Bull di Ricciardo e Verstappen a salire sul podio insieme al campione del mondo, mentre il tedesco della Mercedes deve accontentarsi del quarto posto. “Noto una grande sportività del pubblico tedesco – commenta Hamilton sul podio – oggi è stata una grandissima gara e devo ringraziare gli ingegneri per l’ottimo lavoro svolto. Il team oggi ha fatto un lavoro fantastico, io non ho commesso errori e son contento di quanto fatto. Tutto il team ha lavorato sodo e hanno tutti bisogno di una pausa, ce la siamo meritata ed è il momento di farla“.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Soddisfatto del secondo posto anche Daniel Ricciardo: “sono due week-end che vado sul podio, è stupendo vedere tutti questi tifosi. E’ il primo doppio podio per noi ed è fantastico chiudere la prima parte di stagione così. I miei genitori sono qui e questo secondo posto è per loro. Apprezzo i tifosi australiani che son arrivati per sostenermi, sono riuscito a sfruttare al meglio la macchina ma la vittoria non era possibile. Ho fatto davvero il massimo“. Anche Verstappen, infine, esprime la sua gioia dal terzo gradino del podio: “ho fatto una bellissima partenza, anche il passo non è stato male. Poi abbiamo scelto due strategie diverse con Ricciardo, abbiamo giocato di squadra e abbiamo fatto meglio della Ferrari. Adesso tornerò a casa e sarà un bel rientro“.