Sabato 3 Dicembre

F1 – Davanti a George Lucas, è un Gp d’Austria da Guerre Stellari: vince Hamilton con il giallo!

LaPresse/Photo4

Pazzesco epilogo quello del Gp d’Austria, le due Mercedes si toccano nel finale, Hamilton va a vincere mentre Rosberg getta via 25 punti

Si inizia a fare sul serio al Red Bull Ring, dove va in scena oggi un entusiasmante Gp d’Austria, pronto a regalare emozioni e colpi di scena.

vettel Dopo l’adrenalina dei due giorni precedenti, non c’è più tempo per fare calcoli, adesso è il momento di fa rombare i motori. Le sorprese arrivano già alla partenza, dove a scattare meglio è Kimi Raikkonen che, grazie ad uno scatto pazzesco, riesce a prendersi la terza posizione, dietro a Hamilton e Button. Dopo 27 giri di sorpassi e pit stop, sul rettilineo dei box esplode in maniera pazzesca la posteriore destra di Sebastian Vettel, al momento leader della corsa. Un incidente clamoroso e davvero inaspettato che obbliga il tedesco all’ennesimo ritiro della stagione.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Entra la safety-Car in pista, ad approfittarne è Lewis Hamilton che si avvicina in maniera considerevole a Nico Rosberg, in testa dopo l’incidente di Vettel. Il leader del Mondiale riesce a tenere il comando fino a 15 giri dalla fine, quando il tedesco va ai box e Verstappen diventa primo. Quello dell’olandese, però, è solo un cameo, infatti a 8 giri dal termine Rosberg rimette il naso davanti a tutti ma, nel finale, l’ennesimo duello tra il tedesco e Hamilton, porta ad un altro contatto tra i due piloti Mercedes con Rosberg ad avere la peggio. Il britannico vola verso la vittoria, mentre il compagno di squadra perde l’alettone e viene superato anche da Verstappen e Raikkonen che guadagna un grandissimo podio.