Mercoledi 7 Dicembre

F1, Chris Horner svela il gap tra Mercedes e Red Bull: “paghiamo 47 cavalli di differenza”

Il team principal della Red Bull, Chris Horner, ha svelato la differenza che esiste dalla Mercedes. Sulle Ferrari invece…

La Mercedes continua a volare dominando, adesso con Hamilton e prima con Rosberg, l’attuale Mondiale di Formula 1. Dietro le monoposto del team tedesco, continuano a darsi battaglia Ferrari e Red Bull, sempre in lotta per accaparrarsi il ruolo di prima antagonista delle Mercedes.

verstappenLa Renault ha lavorato duramente per aumentare la potenza della power unit Red Bull, dandole la possibilità di avvicinarsi alla Ferrari nella lotta per il secondo posto nei Costruttori, mai stato così a portata di mano come adesso. “Penso che le cose vadano così perché loro hanno una grande armonia tra telaio e motore – commenta Chris Horner riferendosi alle Mercedes – che lavorano molto bene. Penso che la Renault abbia fatto un grande passo, ma so anche che c’è ancora tanto in serbo che deve arrivare. Anche in questo caso, ora funziona in armonia con il telaio. Sappiamo di essere 46,9 cavalli indietro. Questo è quello che ci hanno detto i ragazzi della Renault, ma sappiamo che hanno dei piani per provare a colmare questo gap. Possiamo crescere a livello di carburante e di guidabilità, quindi credo che possiamo trovare ancora delle prestazioni. Per questo siamo convinti che le nostre performance attuali possano essere ancora migliorate“.