Venerdi 9 Dicembre

F1, che sorpresa nell’abitacolo di Hulkenberg: accanto al volante spunta… Johnny Bravo [FOTO]

LaPresse/Photo4

Già da qualche gara, Nico Hulkenberg è solito portare con sè nell’abitacolo della Force India l’immagine di Johnny Bravo: portafortuna oppure semplice mania?

Manie, superstizioni o semplici sfizi, i piloti di Formula 1 non sono diversi l’uno dall’altro semplicemente per lo stile di guida, ma anche per alcune abitudini che si differenziano notevolmente l’una dall’altra.

 LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

In particolare, possiamo prendere in esame la coppia di drivers della Force India, da un lato Sergio Perez e dall’altro Nico Hulkenberg. Due personalità diverse, e due modi opposti di approcciarsi alla gara, in semplici parole: due facce della stessa medaglia. Se il messicano usa recare con sè nel’abitacolo un santino (un anno c’era anche l’effige di Papa Giovanni Paolo II), il tedesco allieta i suoi Gp con Johnny Bravo, portando con sè nel cockpit della VJM09 Spec B l’adesivo del personaggio dei cartoni animati creato dagli autori americani Joseph Barbera e William Hanna. Una mania che già da tempo accompagna Hulkenberg, attratto dal muscoloso omino dai capelli biondi, a volte paragonato proprio al pilota tedesco. Finora Johnny non ha portato molta fortuna al pilota della Force India, ma poco importa, del resto farsi ‘proteggere’ da un tipo così, non dev’essere poi così male…