Sabato 3 Dicembre

F1 – Che favola Wehrlein, al Gp d’Austria regala il primo storico punto alla Manor

LaPresse/Photo4

Con un favoloso decimo posto, Pascal Wehrlein regala il primo storico punto alla Manor dopo il passaggio di consegne dalla Marussia

Nella giornata del trionfo di Hamilton, dell’incidente tra le Mercedes e del terribile incidente di Sebastian Vettel, a prendersi uno spicchio di palcoscenico è senza dubbio Pascal Wehrlein, capace di condurre la sua Manor verso uno strabiliante decimo posto.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Un piazzamento speciale per la scuderia britannica che ricorderà per sempre il Gp d’Austria, dal momento che proprio sul Red Bull Ring è arrivato il primo storico punto della nuova gestione dopo il passaggio di testimone dalla Marussia. Un sabato da urlo, con il dodicesimo posto in griglia, e una domenica da favola per Pascal Wehrlein, capace di mettere in atto una furiosa rimonta dopo il primo pit stop, risalendo da ultimo a decimo in men che non si dica. “E’ un grande risultato e sono davvero contento, perché ad un certo punto, dopo il secondo pit stop, ero ultimo. Subito dopo è uscita la safety car ed ha permesso a tutti gli altri di approfittarne. Mi sono ritrovato con 10″ di gap, ma li ho colmati e ho fatto diversi sorpassi, quindi alla fine mi sono trovato a lottare con i piloti della Williams“.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Per un team abituato a ingoiare bocconi amari, il risultato del Gp d’Austria regala sorrisi e ottimismo in vista delle prossime gare: “le prime otto gare sono state davvero dure per noi. Qui poi, improvvisamente e senza portare grossi aggiornamenti, abbiamo cominciato ad andare forte e questo significa che abbiamo del potenziale che non siamo riusciti a sfruttare al meglio nei primi weekend“.