Martedi 6 Dicembre

F1, Alonso e il piano B: “domani dobbiamo essere creativi”

LaPresse/Photo4

Fernando Alonso deluso dopo le qualifiche del Gran Premio di Germania, ma positivo in vista della gara di domani

Seconda pole consecutiva per Nico Rosberg che domani partirà davanti a tutti nel Gran Premio di casa. Subito dietro del pilota tedesco il suo compagno di squadra Lewis Hamilton e l’australiano Daniel Ricciardo.

Le Ferrari finiscono ancora una volta dietro le Red Bull: quarto infatti Max Verstappen seguito da Raikkonen e Vettel che riesce a migliorare e portarsi in terza fila solo alla fine delle qualifiche.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

Giornata difficile per Fernando Alonso: lo spagnolo della McLaren non è infatti riuscito ad arrivare nel Q3. “Penso che nelle prove libere siamo sempre un po’ più competitivi perchè giriamo sempre con lo stesso, abbiamo avuto traffico in tutti i giri, ma penso che non cambiava niente, solo un decimo, mai abbastanza per essere in Q3“, ha dichiarato dopo le qualifiche ai microfoni di Sky Sport. Alonso riesce però ad essere ottimista per la gara di domani: “abbiamo tante gomme nuove, non entrando in Q3, domani dobbiamo essere creativi con la strategia“.