Lunedi 5 Dicembre

Euro2016 – Professor Balotelli: “ecco il mio voto all’Italia. E su Zaza e Pellè…”

LaPresse/Spada

Nonostante l’eliminazione a Euro2016 dell’Italia, Balotelli esalta Conte e la Nazionale: poi difende dalle critiche Zaza e Pellè

LaPresse/Spada

LaPresse/Spada

Balotelli, cuore Italia – Tutti composti dietro il banco, in cattedra il professor Mario Balotelli. E già, proprio così. Intervistato in esclusiva da Goal.com, l’ex attaccante del Milan ha raccontato il ‘suo’ Europeo: “ho visto la partita a casa. L’ho vissuta male, perché ovviamente volevo che vincesse l’Italia e stavo soffrendo. Ma questa Nazionale merita un otto in pagella. Conte ha fatto un lavoro fantastico, non c’è niente da dire, ha fatto un lavoro assolutamente eccezionale”.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Balotelli, cuore Italia – Ma a condannare l’Italia, la maledizione dei rigori. E con Mario Balotelli – tra i migliori specialisti al mondo dal dischetto – costretto (per ‘colpe’ esclusivamente sue, sia chiaro) a osservare dal divano della propria abitazione la sequenza dal dischetto che ha eliminato l’Italia, il rimpianto non può che aumentare. Ma Balotelli difende a spada tratta Graziano Pellé e Simone Zaza, eroi in negativo della disfatta azzurra: “le critiche nei loro confronti? Se avessero segnato sarebbero stati gli idoli, siccome hanno sbagliato tutti gli vanno addosso, ma è sempre così: i rigori li sbagli quando hai le palle di andarli a tirare, altrimenti è inutile parlare da fuori”.

Leggi anche —>  La fidanzata di Zaza è una furia: che risposte ai critici

Leggi anche —> Sul web impazza la Zaza-Dance, quanta ironia dopo l’errore dal dischetto!

Leggi anche —> Le scuse all’Italia di Pellè dopo il rigore fallito con la Germania