Sabato 3 Dicembre

Euro2016 – Pepe, estasi Portogallo: “gloriosi grazie all’aiuto di Dio”

LaPresse/Reuters

Il difensore del Real Madrid e del Portogallo in estati dopo il successo a Euro2016 della sua Nazionale

LaPresse/PA

LaPresse/PA

Pepe, estati Portogallo – Dalla Champions a Euro2016. Pochi mesi di differenza, finale uguale. Braccia al cielo e cuore pieno di gioia. Subito dopo lo storico successo sulla Francia, il difensore del Real Madrid Pepe ha raccontato la vittoria del Portogallo firmata Eder. “E’ stato difficile perché abbiamo perso il miglior giocatore, quello che conta più di tutti perché fa gol e la differenza, ma Dio ci ha aiutato e siamo stati gloriosi sul campo. Abbiamo lottato in maniera molto dura, tutti i portoghesi sono stati dietro di noi. È un momento fantastico. Ci sono – ha svelato Pepe nel corso di un’intervista rilasciata a Uefa.com –  molti giovani che stanno per arrivare, possiamo essere tra i migliori al Mondo, la federazione ha lavorato molto su di noi. Oggi abbiamo scritto una nuova pagina della storia, stiamo crescendo, rispettiamo i nostri avversari ma continuiamo a lottare con molto sacrificio”.