Martedi 6 Dicembre

Euro2016 – Infortunio Cristiano Ronaldo, rabbia Payet: “ecco la verità”

LaPresse/ Fabio Ferrari

Dopo aver provocato con uno scontro di gioco l’infortunio a Cristiano Ronaldo, Payet si difende dalle accuse piovute su di lui

LaPresse/ Fabio Ferrari

LaPresse/ Fabio Ferrari

Infortunio Cristiano Ronaldo, parla Payet – Uno scontro durissimo, Cristiano Ronaldo che si accascia dolorante sul terreno di gioco. Smorfia che non lascia presagire nulla di buono, ma sono passati solo sei minuti dall’inizio della finale di Euro2016 tra Portogallo e Francia. Si rialzerà, dai. Ginocchio fasciato, Ronaldo zoppica. Si ferma, si accascia nuovamente. Lacrime di rabbia e delusione, barella per uscire dal terreno di gioco. Ieri, il responso medico: lesione di primo grado al legamento del ginocchio, almeno un mese di stop e niente Supercoppa spagnola tra Real Madrid e Siviglia.

Foto LaPresse - Spada

Foto LaPresse – Spada

Infortunio Cristiano Ronaldo, parla Payet – A procurare l’infortunio di Cristiano Ronaldo con un’entrata oltre i limiti del regolamento, è stato Dimitri Payet. L’esterno offensivo francese che oggi, dalle colonne del ‘Le Figaro’ prova a giustificarsi e soprattutto a respingere con rabbia le accusa piovute nei suoi confronti: “Stavo solo cercando di recuperare la palla, non volevo fargli male. Non è nella mia natura essere una persona cattiva in campo”.

Clicca qui per vedere VIDEO e FOTO della bruttissima entrata di Payet su Cristiano Ronaldo 

Clicca qui per l’esito dell’infortunio di Cristiano Ronaldo